Presentata ufficialmente la 635^ Sensia

Mercoledì 17 maggio, durante una conferenza stampa nella Sala Consigliare del municipio cittadino, è stata presentata ufficialmente la 635^ Sensia. La Fiera dell'Ascensione di Voghera, dopo lo stop del 2016, torna a nuova vita con tantissime iniziative che abbracciano le diverse sfumature della vita del territorio: cultura, arte, commercio, sport, salute, prodotti tipici, marketing territoriale, spettacoli, musica divertimento, sicurezza...
Al tavolo dei relatori, accanto al Sindaco Carlo Barbieri, il Presidente del Consiglio Comunale Nicola Affronti, l'Assessore Marina Azzaretti, parte attiva nell'organizzazione della manifestazione, il dirigente del settore Fiere e Mercati, Comandante Giuseppe Calcaterra, e Marino Scabini, presidente di Automobile Club Pavia. Presenti anche il Vicesindaco Giuseppe Fiocchi e l'Assessore Simona Virgilio.
Snocciolati i numeri di una Fiera davvero grande e importante (oltre 80 espositori complessivi, 54 attrazioni del Luna Park, 340 bancarelle), sono emerse immediatamente le due principali novità di questa 635^ Sensia: da un lato l'attenzione alle nuove generazione, con una parte del grande programma pensata specificamente per loro, dall'altro la centralità dei motori e della sicurezza alla guida.
Nel primo caso si tratta di #Sensiatime: non un semplice hashtag, ma un contenitore di eventi, con momenti musicali, sfilate e aperitivi a cura dei bar cittadini (#Sensiadrink), associato a #Sensiaparty, per ballare e festeggiare al Palatenda al termine dello spettacolo in cartellone. La seconda novità, invece, investe l'area Fermi che ritorna finalmente a vivere grazie alla collaborazione con l'Automobile Club Pavia che ha creato Sensia Motor. Si tratta di un circuito speciale lungo il quale sfileranno le auto delle concessionarie partner, durante test drive, si affronteranno i più piccoli a bordo di Go-kart e si potrà provare l'esperienza di un fondo non sicuro a bordo di particolarissime vetture chiamate skid car.
Nella miriade di iniziative che caratterizzano la Fiera di quest'anno, tutte disponibili nelle pagine del sito dedicate al programma, una menzione speciale per la mostra "Realismo critico" che inaugura al piano nobile del Castello Visconteo sabato 20 maggio, per il convegno "Storia, scienza, salute: l’agroalimentare in Oltrepò Pavese", dedicato alla cultura e alla salute nel mondo delle tipicità, alla premiazioni del Concorso Internazionale di Poesia Città di Voghera (al Teatro San Rocco sabato 27) e, non ultima, all'iniziativa di prevenzione portata in Fiera venerdì 26 da ASST Pavia, in collaborazione con il Comune e CRI Voghera.
La conferenza stampa, però, è stata soprattutto l'occasione per mettere in luce il grande sforzo dell'Amministrazione, degli uffici comunali e dei diversi partner che in tempi molto più brevi rispetto agli anni precedenti hanno organizzato un Fiera che non solo si pone nel solco della tradizione, ma che guarda decisa verso il futuro.

Share