Ecologia protagonista alla Sensia con ASM

Quella ecologica è forse la tematica in assoluto più attuale e alla Sensia, la 637esima Fiera dell’Ascensione di Voghera, sale direttamente sul palco grazie ad ASM SpA.

Quella ecologica è forse la tematica in assoluto più attuale e alla Sensia, la 637esima Fiera dell’Ascensione di Voghera, sale direttamente sul palco grazie ad ASM SpA.

Venerdì 31 alle 14.30, nell’Area Spettacoli si parla di riciclo, riuso e ottimizzazione delle risorse, cogliendo l’occasione delle premiazioni di due concorsi lanciati dall’azienda multiservizi cittadina alle scuole: “ASM chiama le Scuole… a raccolta”, dedicato agli istituti di istruzione elementare media, e “ASM chiama le Scuole… a raccolta #zerorifiuti”, destinato agli alunni delle scuole superiori.

Nel primo caso, i giovani studenti sono stati invitati a pensare al rifiuto non come scarto, ma come strumento per creare qualcosa di nuovo. Sono nati così tanti progetti di riuso che dimostrano come creatività e volontà di eliminare gli sprechi possono davvero cambiare la nostra percezione del rifiuto e, più in generale, dell’ambiente che ci circonda. E questo cambio di percezione era al centro del secondo concorso, che invece chiedeva di pensare ad una campagna informativa e di sensibilizzazione, per smuovere i cittadini e le persone meno accorte, che in un rifiuto vedono solo uno scarto.

In realtà, questo momento di festa alla Sensia è solo una parte di un progetto molto più ampio, messo in campo da ASM Voghera per realizzare un vero cambio di rotta nelle abitudini quotidiane dei vogheresi, e non solo, a partire dalle generazioni più giovani. I tecnici del settore ecologia ed ambiente, infatti, hanno svolto numerosi incontri negli scorsi mesi con le scuole iriensi, suscitando anche l’interesse degli istituti fuori dalla città, che hanno richiesto di organizzare percorsi di educazione all’ecologia molto simili.

Parte della mission istituzionale della municipalizzata, quella che potremmo chiamare “Formazione ecologica” affianca il grande impegno che in questi mesi tutta la città sta ponendo con l’applicazione del nuovo sistema di conferimento dei rifiuti. La rinnovata raccolta differenziata, i cui risultati non hanno mancato di mostrarsi da subito con un incremento percentuale davvero notevole, è uno degli strumenti che permettono di modificare concretamente le abitudini quotidiane in chiave sostenibile e di riappropriarsi di un futuro messo seriamente in pericolo dal sovrasfruttamento delle risorse naturali.

Anche questo è Sensia: dopo quasi sette secoli, guardare con decisione e consapevolezza al futuro condiviso della comunità cittadina e, in questo caso, mondiale.

Share